Frascati, il direttore tecnico Iovino definisce gli obiettivi di prima squadra e giovanili

49
foto Volley Club Frascati

Di Redazione

E’ iniziata da qualche giorno la stagione delle varie selezioni femminili del Volley Club Frascati. Il club tuscolano del presidente Massimiliano Musetti ha affidato la direzione tecnica del settore “rosa” a Simone Iovino, già tecnico dell’Under 16 nella passata stagione. “Sono stato molto felice per la proposta del presidente, è un attestato di stima importante. Non è la prima volta che ricopro questo incarico: lo avevo già fatto in altre società tra cui il Nautilus, ma questa è una realtà più grande e strutturata. Da maggio ci siamo messi subito al lavoro per riorganizzare tutto: abbiamo fatto alcune modifiche a livello di staff tecnico e di gruppi, siamo convinti di poter vivere una stagione ricca di soddisfazioni”.

Tra le novità più importanti a livello tecnico c’è stato sicuramente l’arrivo di Alessandro Nulli Moroni che gestirà l’Under 14 e l’Under 16 Elite. “Non ci conoscevamo personalmente, ma da questo primo periodo insieme posso dire di aver conosciuto un uomo serio, umile e incline al confronto in modo costante. Mi trovo molto bene con lui”.

Iovino conclude parlando più nello specifico delle prospettive stagionali dei vari gruppi. “L’Under 14 Elite è una squadra completa e abbastanza rodata che può fare uno step in più rispetto alla passata stagione. L’Under 16 Elite, che sarà la base del gruppo che militerà anche in serie D, è stata sicuramente più rinnovata e ci sono alcuni nuovi innesti, frutto anche del buon lavoro della passata stagione. Entrambe le squadre saranno allenate da Nulli Moroni e possono ambire alla fase finale”.

Iovino guiderà direttamente il gruppo Under 18 Elite e quello della serie C: “Una parte delle ragazze della Under 18 giocherà con la prima squadra. Nella categoria di riferimento giocheranno sotto età perché nel gruppo ci saranno diverse 2007, quindi dovranno solo pensare a fare esperienza e crescere. La serie C deve puntare alla salvezza: è una compagine rinnovata, ma già sto vedendo il clima giusto a livello di amalgama”.

Oggi per loro c’è la prima amichevole contro Albano, mentre il campionato inizierà il prossimo 8 ottobre. 

(fonte: Comunicato stampa)