Finali Nazionali Under 16: Prato al nono posto

146
Ufficio Stampa Volley Prato

Il Volley Prato festeggia la nona piazza. Risultato di prestigio per la società del presidente Giuntoli che, dopo il podio dell’Under 14, mette in bacheca un nono posto alle finali nazioni Under 16 di grande valore.

Un successo assoluto per una squadra arrivata a sorpresa alle finali nazionali e che era in lizza con le 28 partenti al via a Latina, tutte o quasi espressione di grandi scuole di pallavolo. Prato che ha iniziato bene, che nella seconda giornata ha dovuto piegarsi a Milano e Padova ma che poi ha trovato energie e concentrazione per strappare una finale preziosa soprattutto se le prime otto hanno il nome di corazzate come Ravenna, Lube, Cuneo, Treviso, Castellana Grotte, Trentino Volley, Padova e Vero Volley Milano.

Prima gara vinta netta contro l’Elisa Napoli (3-0 e 25-23; 25-23; 25-21) e poi finale contro la Trecastagni Catania, che aveva sconfitto Vibo Valentia per 3-1. Contro i siciliani altra gara durissima ma vittoria finale dei ragazzi pratesi che conquistavano così un nono posto che vale tantissimo perché rappresenta un ulteriore conferma che il settore giovanile del Volley Prato, dopo aver ormai acquisito sul campo il titolo di miglior vivaio regionale, è ormai a pieno titolo nel gotha della pallavolo nazionale. Adesso sotto con le finali Under 18 (6-11 giugno Fano)

I risultati del Volley Prato Under 16 (Finali Under 16 30 maggio – 4 giugno Latina):

Girone: Sempione Giro Roma – Volley Prato 1-3 (25-23; 22-25; 20-25; 24-26); Volley Prato – Vero Volley Milano 1-3 (25-17; 22-25; 17-25; 18-25); Volley Prato – Kioene Padova 0-3 (18-25; 9-25; 21-25). Semifinale 9-12°: Elisa Napoli – Volley Prato 0-3 (23-25; 23-25; 21-25); Trecastagni Catania – Volley Prato 0-3 (26-28; 22-25; 23-25)