Montecchio, coach Sinibaldi: “Gruppo giovane che non si tira indietro”

130
foto Roberto Muliere

Di Redazione

Bilancio positivo, dopo le prime due settimane di allenamenti, per Unione Volley Montecchio Maggiore – Ipag Sorelle Ramonda, con il coach Marco Sinibaldi che fa il punto sul lavoro che si sta facendo al Palaferroli di San Bonifacio.

Sono molto contento di come stiamo lavorando in palestra – sottolinea  Sinibaldi –. Siamo partiti fin dal primo giorno con una concentrazione molto alta e si è visto subito un forte amalgama sia da parte della squadra, sia da parte della società. Il gruppo è giovane, ma mi piace perché non si tira indietro: le ragazze stanno spingendo tanto e fin dal primo giorno ho visto un’attitudine e una concentrazione molto alte. Questa prima parte di allenamenti sta dunque procedendo al meglio, sia dal punto fisico che tecnico, con una preparazione mirata a costruire le basi per affrontare al meglio la stagione. Tassello dopo tassello, stiamo approntando una macchina che funziona e si muove all’unisono, puntando verso gli obiettivi che ci siamo posti sia a livello individuale, sia come squadra. Il calendario è serrato, ma stiamo cercando di gestire i carichi per cercare di tirare fuori il massimo da ogni atleta, senza mai forzare oltre il limite”.

A fine mese partiranno i primi allenamenti congiunti con Torri di Quartesolo, Fratte e la squadra B1 di Arena Volley.

(fonte: Comunicato Stampa)