Il Club Italia promuove il progetto Mentoring

161
Ufficio Stampa Club Italia

Roma – I ragazzi della squadra federale della nazionale italiana di serie A2 sono stati protagonisti di un interessante evento che si è svolto giovedi 30 marzo: il quarto incontro del nuovo progetto di mentoring. Questo progetto si pone l’obiettivo di dare un’opportunità ai ragazzi per conoscere persone di successo nel loro campo con un percorso personale e lavorativo non necessariamente legato al mondo dello sport. Gli scopi del progetto sono innanzitutto trasmettere esperienze dando punti di vista differenti in prospettiva futura su consapevolezza e sviluppo del proprio talento, offrire ai ragazzi  la propria storia professionale come “ispirazione” e far percepire le innumerevoli affinità tra lo sport e la vita professionale.

Ospite di questo quarto appuntamento con i giovani di A2 è stato Andrea Cicini capo della divisione Sport, Entertainment e Special Event presso Hdrà Group. Cicini nel corso dell’incontro ha trasmesso ai ragazzi di Michele Totire la sua esperienza e ha raccontanto in cosa consiste il suo lavoro, le responsabilità che una tale posizione comporta e il metodo di lavoro adottato dal suo Gruppo.

Andrea Cicini al termine dell’incontro ha spronato i giovani azzurrini a credere sempre in se stessi e che è possibile realizzare un sogno quando è legato alla passione.