Cantù: parola al nuovo coach Cominetti

234

Da ieri Luciano Cominetti è il nuovo allenatore del Pool Libertas Cantù. L’allenatore bergamasco ha già guidato Cantù in serie B1 ed è pronto a gettarsi a capofitto in questa nuova avventura, che si aprirà già con qualche allenamento al Palasport Parini con alcuni giocatori. “Cantù è un’opportunità – confessa subito il neocoach – a cui non potevo rinunciare.

“Mi fa molto piacere che il presidente Ambrogio Molteni abbia subito pensato a me. Negli ultimi anni ho lavorato e mi sono trovato benissimo in una realtà per certi versi molto simile a quella di Cantù, realtà in cui la passione è il motore principale e permette di fare le cose molto bene, così come ha dimostrato la Libertas che da tanti anni è in serie A. Parto da un grosso vantaggio potendo contare sullo staff di collaboratori che conoscono molto bene la realtà canturina e il campionato. Ho già lavorato con alcuni di loro e devo dire che mi sono trovato molto bene. Nei prossimi giorni il presidente avrà i colloqui con i giocatori e poi ci metteremo al lavoro per impostare la prossima stagione”.