Bergamo sulla strada di Castellana per puntare alla Superlega

175
Foto Ufficio Stampa BCC Castellana

Castellana Grotte – Sarà la Caloni Agnelli Bergamo la rivale dei pugliesi nella serie di semifinale verso la massima categoria, lombardi che hanno sconfitto Civita Castellana in due gare.

I Pugliesi, dopo essere arrivati secondi nella prima fase alle spalle di Siena, unica squadra a fermare i pugliesi, è arrivato l’exploit nella Pool Promozione chiusa con autorità e determinazione davanti a tutti gli avversari. Un risultato che consente alla formazione castellanese di potersi giocare le proprie chance di promozione sfruttando il fattore casalingo.
Il primo turno dei Play Off Promozione, contro l’ostica Tuscania, ha ulteriormente rimarcato il buon momento della formazione castellanese che con un doppio 3-1 si è conquistata una storica semifinale che sublima il trittico di partecipazioni di grandissimo livello alla fase finale del Campionato di A2.
Uno step in avanti che andrà confermato nella serie di Semifinale che vedrà la Bcc Castellana Grotte affrontare l’Olimpia Bergamo del Ds castellanese Vito Insalata. Ostacolo da prendere con le pinze perchè trattasi, come si è visto nelle sfide in Poule Promozione, di squadra che può mettere in difficoltà qualunque avversario.
Al meglio delle cinque partite la serie inizierà domenica prossima 9 aprile – ore 18 – al Palagrotte, impianto che sarà sede anche di gara 3 ed eventuale  gara 5; vantaggio che la New Mater potrà sfruttare anche in caso di Finale.
Nell’altra semifinale si fronteggeranno Spoleto e Siena.