B maschile, NVG Joyvolley in palestra: “Obiettivo? La promozione”

66
Foto NVG Joyvolley

Di Redazione

Manca un mese esatto all’inizio del campionato per la NVG Joyvolley, e la preparazione entra nel vivo. La squadra di Gioia del Colle è in palestra da tre settimane per avviare al meglio la nuova stagione in Serie B maschile e l’esordio nel girone H, fissato per domenica 9 ottobre a Galatina. La squadra è al lavoro tutti i giorni agli ordini dello staff tecnico guidato dal nuovo coach Nicola Coronelli, coadiuvato dal suo vice Vincenzo Masi, dallo scoutman Claudio Sisto, dall’assistente Michelangelo Maggialetti, dall’osteopata Francesco Boggia, dal preparatore Max D’Elia e dal fisioterapista Alfonso Pavone.

Ci stiamo preparando al meglio per iniziare il campionato al massimo delle nostre possibilità – dice coach Coronelli –. Abbiamo allargato la rosa in termini qualitativi e di esperienza in un mix che unisce potenzialità giovani a giocatori che sono una garanzia come il capitano Roberto Cazzaniga. Sarà un campionato difficilissimo, in cui le avversarie più temibili saranno le squadre leccesi, ma non dobbiamo assolutamente sottovalutare le società campane che posso riservare grosse sorprese“.

La società gioiese ha grandi ambizioni, come più volte sottolineato dal presidente e artefice del progetto della NVG Joyvolley, Gianni d’Elia. L’obiettivo, mai nascosto, è la promozione in A3: “L’anno scorso il salto di categoria è fallito per due palle sbagliate – dice Coronelli –, ma faccio i complimenti a tutta la squadra e all’ex tecnico Paglialunga per il lavoro fatto. Per me è un onore sedere su questa panchina perché Gioia, per ambiente, tradizione, storia, calore del pubblico, è una delle piazze più importanti della Puglia e del Meridione. Ma allo stesso tempo è una grande responsabilità, perché abbiamo un obiettivo ambizioso da centrare, un obiettivo che è giusto avere in una società come questa. Per questo daremo il massimo ogni giorno e fino alla fine“.

(fonte: Comunicato stampa)