Alessandro Chiappini guiderà la Slovenia

242
Chiappini pensieroso durante un allenamento con l’Atom Trefl Sopot (foto T. Bołt)
Atom Trefl Sopot (foto T. Bołt)

Slovenia – Aria di estero per l’ex allenatore dell’Imoco Volley Conegliano: Alessandro Chiappini, infatti rivestirà un nuovo importante ruolo oltre confine. Il tecnico umbro è stato nominato nuovo allenatore della nazionale slovena femminile: «Sono molto contento di questa opportunità. Avrò la responsabilità di un gruppo formato per la maggior parte di giovani con l’obiettivo di migliorare il suo livello tecnico. Quest’anno avremo la qualificazione mondiale in Portogallo e giocheremo i campionati mondiali under 23 in Slovenia. Mi aspetto un’esperienza simile a quella del primo periodo in Turchia dove avevamo iniziato un ricambio generazionale, quindi mi getto in questa nuova esperienza con grande motivazione». Il contratto avrà durata triennale ed avrà scadenza nel 2019. In questa stagione allenerà anche la nazionale under 23 che giocherà i mondiali in casa. «L’impatto con la nazionale è stata molto positivo, è un ambiente che mi piace, il lavoro sarà solo estivo per cui avrò il doppio incarico e sto sistemando il nuovo contratto con il club in Polonia. Lavoreremo a Maribor e Lubljana, avrò la possibilità di portare uno o due professionisti dall’Italia e completeremo lo staff con allenatori sloveni».