Polonia maschile: Anastasi vince la sfida con Zanini e il Varsavia rimane in vetta

LEAD_BASE_ALD
Foto PlusLiga

Di Redazione

Continua la corsa del Verva Varsavia nel turno infrasettimanale di PlusLiga in Polonia. Nella sfida tra due tecnici italiani (entrambi originari della provincia di Mantova) a trionfare è Andrea Anastasi: la capolista si impone infatti per 1-3 (23-25, 25-21, 20-25, 18-25) sul campo dell’Asseco Resovia di Emanuele Zanini, con 22 punti di Bartosz Kwolek e 16 di Piotr Nowakowski, MVP della gara grazie al suo 81% in attacco con 3 muri.

La squadra della capitale resta dunque in testa al campionato con un punto di vantaggio sullo Zaksa Kedzierzyn-Kozle, che non ha problemi ad avere la meglio per 0-3 (22-25, 20-25, 20-25) in casa del GKS Katowice, pur lasciando a riposo Parodi e Lukasik. Staccatissime le altre: lo Skra Belchatow è a meno 9 dalla vetta, lo Jastrzebski Wegiel a meno 11. Si complica intanto sempre di più la situazione di classifica dell’Asseco Resovia, ora scavalcato anche dal Cuprum Lubin al penultimo posto.

(fonte: Plusliga.pl)

LEAD_Alfapaint_istit