Piandiscò torna in vetta. Fine settimana da non credere quello appena passato

LEAD_Alfapaint_istit
PiandiScoValdarnInsieme

Di Redazione

Dopo gli inaspettati stop della capolista Lupi San miniato e Empoli pallavolo, la gara di ieri sera presentata mille insidie.

Le formazioni in lotta per racimolare punti salvezza, come dimostrano i risultati sorprendenti, lottano con una determinazione pari a quella delle compagini più titolate ed in lotta per le posizioni nobili della classifica. Ne consegue, soprattutto tra le mure amiche, che i valori tecnici e temperamentali si appiattiscono e senza una buona condizione fisica e la giusta carica e determinazione, si rischiano cocenti sconfitte.

Le ragazze di Colaianni, consapevoli di questo pericolo, sono scese in campo con grinta e voglia di vincere, sufficienti a conquistare meritatamente l’ intera posta in palio. Arnopolis sorretta da un tifo caloroso, con tanto di tamburi assordanti suonati da madamigelle in costume storico, parte forte forzando la battuta e mettendo in difficoltà le ospiti che però ribattono colpo su colpo, mantenendo la parità fini all’ 8-8. Poco dopo l’allungo decisivo, Piandisco cambia marcia e conquista un buon vantaggio 14-9, che manterrà fino alla fine, 25-19. Identico andamento anche nel secondo set con le due squadre appaiate fino all’ 11-11, sale a 12 Arnopolis, ma è un fuoco di paglia, Mini e compagne allungano nuovamente, Colaianni manda in campo le giovanissime Colzi, Hodkin e Gorellini che contribuiscono positivamente alla conquista del parziale bissando il 25-19. Nel terzo e decisivo set, partenza a razzo delle neroverdi 4-0, 7-4, 16-8, il vantaggio aumenta 20-11 si chiude a 17.

Dunque settima vittoria consecutiva e vetta conquistata se pur in coabitazione con San Miniato. La testa della classifica giocando con le parole non deve far “perdere la testa” ma inculcare ancora più determinazione e voglia di mantenere questa splendida posizione a partire dalla gara di domenica prossima in casa contro L’ Olimpia il Bisonte, formazione anch’ essa invischiata nella lotta per la permanenza in questa categoria.

Domenica trionfale anche per le giovanili con l’ eccellente 3 posto nelle finali territoriali under 16 conquistato con un netto 3-0 contro il Volley Arno Montevarchi, con conseguente partecipazione al girone regionale.

E finiamo in bellezza questa lunga serie di gare, con la sfida di stasera nella palestra di Via Roma, all’ inusuale orario delle 18.30. C’è Gara 1 di semifinale valida per il titolo under 18 del comitato Etruria. Le nostre ragazze dovranno vedersela, in quello che sembra un gioco del destino, contro le pari età dell’Arnopolis.

Paindiscòvaldarninsieme:
Bonciani I, Bonciani L, Bonechi, Botti, Butnaru,Cicali, Colzi, Gorellini, Hodkin Mini (K), Mori, Poggesi, Tani.

All; Coaianni, Baldi
Dir.Acc. Bonciani

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit