Coppa Italia B1 femminile, il Volley Offanengo ha presentato la domanda per organizzare la Final four nazionale

LEAD_Alfapaint_istit
Foto Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Di Redazione

Il Volley Offanengo 2011 ha presentato in queste ore, rispettando il termine previsto per oggi (giovedì) a mezzogiorno, la domanda – corredata di tutta la documentazione e indirizzata alla Fipav – per ottenere l’organizzazione della Final four di Coppa Italia di B1 femminile, dove il sodalizio cremasco sarà protagonista in campo con la Chromavis Abo, attuale capolista nel girone B.

A breve è attesa l’ufficializzazione della sede dell’evento, a cui ambisce anche Aragona, la cui formazione targata Seap-Dalli Cardillo è qualificata grazie al primo posto di metà campionato nel girone D. In campo, le altre due protagoniste saranno l’Acciaitubi Picco Lecco (“regina” del girone A) e il Volleyrò Casal de’ Pazzi, che ha varcato in testa la boa di metà campionato nel raggruppamento C. La manifestazione si svolgerà in due giorni nella settimana pre-pasquale nel periodo compreso tra mercoledì 8 e sabato 11 aprile.

L’iniziativa organizzativa del Volley Offanengo deriva dall’impegno e dalla volontà del presidente Pasquale Zaniboni di portare una manifestazione di livello nazionale a Offanengo e far vivere in prima persona al pubblico del PalaCoim un evento così prestigioso.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit