Pallavolo Padova NET: successo per il primo workshop sulle sponsorizzazioni sportive

LEAD_BASE_ALD
Foto: Kioene Padova

Di Redazione

Si è svolto lunedì sera alla Kioene Arena il primo appuntamento della seconda stagione di “Pallavolo Padova NET”.

Un progetto a cui partecipano 11 Società (ASD Pallavolo Arcobaleno, ASD Bluvolley Padova, GSP Torrebelvicino, ASD Valsugana Volley, ASD Solesino, Pallavolo Este ASD, GS Sant’Angelo ASD, Giotto Volley Padova, Volley Fratte, ASD Insieme per Pordenone Volley e la new entry PGS Carrarese Euganea) che prevede un programma formativo grazie a Workshop su diverse tematiche relative alla gestione delle Società sportive.

Il primo incontro ha riguardato l’ambito del marketing e ha visto come relatori Marco Gianesello (responsabile marketing Kioene Padova) e Gianfranco Beda (CEO di Sport&Marketing). Si è parlato di sponsorizzazioni e delle differenti modalità per coinvolgere le aziende nel supporto all’attività sportiva delle Società. I presenti hanno potuto interagire con i relatori, partecipando infine a una simulazione in cui le Società stesse hanno provato a “convincere” un potenziale sponsor, ossia “La casa del Preparatore atletico” a investire sul loro progetto. Dopo un’attenta analisi delle proposte ricevute, ha “vinto” l’ASD Bluvolley ed è stata premiata con un kit per l’allenamento sportivo. La serata è terminata con un convivio alla pizzeria “Al solito posto” – partner della Kioene Padova – al fine di consolidare amicizie e collaborazioni fra tutti i partecipanti.

A marzo si svolgerà il secondo appuntamento con tema “I Social Media – Manuale d’istruzione”, a cura di Lucrezia Maso (social media manager di Kioene Padova) e ne saranno previsti altri fino a maggio sui temi di merchandising e settore giovanile. Le Società coinvolte nel progetto ottengono il marchio Pallavolo Padova NET: un “distintivo” che permette di riconoscere le Società affiliate.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit