Coppa di Germania femminile: rimonta hollywoodiana del Dresda che argina una Rivers in piena

LEAD_BASE_ALD
Foto: volleyball-bundesliga.de

Di Redazione

Match point fatali allo Stoccarda che sul più bello si pianta proprio davanti alla premiazione e finisce per regalare la Coppa di Germania al Dresda in una delle partite più belle e incerte degli ultimi anni.

Di fronte a 11mila persone che hanno gremito fino al tutto esaurito la SAP Arena di Mannheim il Dresda compie un’autentica impresa annullando la bellezza di cinque match point e strappando la coppa nazionale all’Allianz MTV Stoccarda che l’aveva conquistata lo scorso anno.

Vittoria 3-2 (25-19, 20-25, 21-25, 28-26, 17-15) per la squadra di Alexander Waibl nonostante poco prima del match il tecnico sia stato costretto a rinunciare a Ivana Mrdak ricoverata d’urgenza per una trombosi alla spalla destra. Un problema serio che mette fuori dal campo a tempo indeterminato la centrale.

Incontenibile per quasi tutta la gara Krystal Rivers che viene tuttavia arginata proprio negli scambi decisivi del tie break che hanno portato il Dresda all’incredibile rimonta finale quando sotto 12-14 l’americana è stata bloccata dopo due ore e mezza di dominio assoluto. Rivers firma 37 punti che stavolta non bastano, per il Dresda è la sesta vittoria nella coppa nazionale.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit