Serie B2: Nure Volley in trasferta a Campagnola Emilia per cercare continuità

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Ufficio Stampa Nure Volley

Di Redazione

Seconda giornata del girone di ritorno nel campionato nazionale di serie B2, girone C. Il Nure Volley, formazione nata dalla sinergia tra il Volleyball Pontenure e Pallavolo San Giorgio Piacentino, affronterà il T&V Civiemme Campagnola, formazione di Reggio Emilia.

Archiviata la sconfitta interna per 2-3 contro il Cusano Milanino, la squadra di coach Matteo Capra ed Emanuele Capra ha lavorato in vista della gara contro la forte formazione reggiana, sesta con 24 punti, due in più rispetto alle albicelesti piacentine. Il punto conquistato ha mosso nuovamente la classifica rispetto alle concorrenti per la salvezza in categoria: obiettivo primario della formazione piacentina. La gara d’andata ha visto imporsi il Nure Volley per 3-2, trascinata da Messaggi e Tonini (17 punti a testa), gara che è coincisa con la prima storica vittoria nei campionati nazionali; nell’ultimo turno Campagnola, guidata dalla scorsa stagione da un tecnico esperto come James Costi, ha sconfitto in trasferta Gussago (3-1), infilando la sesta vittoria consecutiva. L’ultima battuta d’arresto risale al 7 dicembre 2019, 0-3 contro Gossolengo mentre il Nure Volley non vince in trasferta dalla gara con Bedizzole (18 gennaio).

Dichiarazioni
Sabato è la seconda gara del trittico di ferro (prima c’è stato Cusano e poi il derby con il Gossolengo capolista, ndr). Campagnola è una squadra molto attrezzata e la classifica non rispecchia i suoi valori ma ha delle grandi individualità a partire dai centrali passando per la Marc. Una squadra ottimamente costruita. Giocare fuori casa per noi diventa decisamente più difficile, all’andata eravamo riusciti a conquistare due punti, recriminando sulla possibilità del terzo, ma sin da lì abbiamo visto il trend della stagione, l’incostanza del gioco che purtroppo non siamo riusciti a risolvere. Il nostro proposito è quello di giocare una partita senza avere cali, al di là del risultati. Siamo consapevoli che siamo in una classifica tranquilla ma voglio arrivare alla salvezza il prima possibile perché così posso riprendere degli aspetti tecnici che abbiamo lasciato in disparte, privilegiando il discorso agonistico. L’obiettivo perciò sarà trovare la continuità di gioco e vedere di giocarla tutta la partita, in settimana abbiamo provato soluzioni alternative e vediamo se saranno sfruttabili. Stiamo facendo un grande campionato”.

Arbitri e precedenti
I precedenti in B2 è uno solo: la gara d’andata vinta per 3-2 dal Nure Volley. Dirigeranno l’incontro Cristina Zollino e Francesco Mastrogiovanni.

Le formazioni
T&V Civiemme Campagnola-Nure Volley

T&V Civiemme Campagnola: Mantovani, Frignani, Solieri (L), Menozzi, Mazzola, Reverberi, Bonetti, Ferrari (L), Viani, Pishchak, Bratoni, Marc. All.: Costi.

Nure Volley: Tonini, Tappani, Perini, Tonello, Messaggi, E. Sajin, Arfini, Fava, Andreani, D. Sajin, Sgobbi, Passerini (L), Giovanna (L). All.: Capra-Piccoli.

Prossimo turno
Marudo-Real Volley; Cusano Milanino-Mirandola; Gossolengo-Gorgonzola; Bedizzole-Rubierese; Crema-Arbor Reggio Emilia; Campagnola-Nure Volley; Gussago-La Spezia.

Classifica
Gossolengo 39, Cusano 31, Rubierese 29, Crema 27, Mirandola 30, Campagnola 25; Nure Volley 22; Arbor 21; Gorgonzola 20, Real Volley 16, La Spezia 13,Gussago 8; Marudo 7, Bedizzole 3.

Regolamento
La prima formazione prima classificata sarà promossa in B1, la seconda e la terza parteciperanno ai playoff promozione. Le ultime quattro retrocederanno in serie C.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE