Per la 15a giornata la Blueitaly è chiamata alla dura prova di Osimo

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Andrea Iommarini

Di Redazione

La squadra allenata da coach Rovinelli dovrà affrontare un esame tutt’altro che semplice, incontrando fuori dalle mura amiche la formazione che per prima ha violato il PalaVolley nel girone di Andata. Sarà una gara sicuramente emozionante e combattuta, dove Pineto dovrà mettere cuore e anima per riuscire a portare a casa punti preziosi. Squadra piena di risorse e molto concreta, la Nef conterà sulle sue punte di diamante ( con un Bacca in più, arrivato a metà gennaio), ma anche su una panchina pronta a dare il giusto apporto.

Antonio Picardo: “Non sarà di certo una gara facile quella di domani. Osimo è una squadra grintosa e molto compatta, pronta a metterci in difficoltà e a giocarsela. Sappiamo che questa è una partita importante ai fini della classifica, come del resto le sono tutte ormai. Ogni gara può regalarci punti fondamentali per il nostro cammino ma sappiamo che ogni avversario è un osso duro. Proprio contro Osimo c’è stata la prima sconfitta stagionale e in quella occasione la nostra prestazione non è stata delle migliori, quindi cerchiamo di migliorare e mettere in campo tutto quello che abbiamo”.

Arbitri: Lanza Claudia – D’Argenio Alessandro

15a giornata SerieBM – Girone E: Arrè Formaggi Turi – Paoloni Macerata, Virtus Paglieta – Volley Gioia Bari, La Nef Osimo – Blueitaly Pineto Volley, Pol.Clt.Terni – Florigel Andria, M2G Group Bari – Bontempi Casa Netoip Ancona, Volleyball Lucera -Edotto Integra Foligno. Risposa: Sampress Nova Volley Loreto.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE