La Gestioni&Soluzioni Sabaudia Pallavolo si prepara alla sfida contro la seconda della classe

LEAD_Alfapaint_istit
Foto di Enrico Paoletti

Di Redazione

Dopo la partita contro il Macerata, un’altra impegnativa sfida attende la Gestioni&Soluzioni Sabaudia Pallavolo, che domenica 16 febbraio alle ore 18.00 incontrerà sul campo da gioco il Tuscania Volley. Il derby tutto laziale tra le due squadre avrà luogo tra le mura del PalaVitaletti di Sabaudia, pronto ad ospitare un altro appuntamento di grandissima pallavolo. Infatti l’avversaria di questa settimana è una delle formazioni più temibili del girone blu della serie maschile di A3, il Tuscania, che ha conquistato nel corso di questo campionato un invidiabile secondo posto.

Si preannunciano scintille tra i due sodalizi: quello viterbese, forte della sua seconda posizione vorrà mantenere alto il suo onore; quello pontino vorrà riscattarsi dalla deludente prestazione contro il Macerata. A proposito del derby di domenica l’allenatore del Sabaudia Sandro Passaro ha commentato: “Domenica affronteremo la seconda in classifica, squadra molto ben assortita in ogni reparto e che senz’altro merita l’attuale posizione. Dal canto nostro veniamo da un mese positivo, dove abbiamo raccolto punti importanti fuori casa, tranne nell’ultima gara contro Macerata. Quello che mi aspetto dalla squadra è una bella reazione e una gara affrontata con la giusta spregiudicatezza.

Promette battaglia anche il vice-presidente della Gestioni&Soluzioni Sabaudia Pallavolo Lino Capriglione, che ha dichiarato: “Dopo tre partite in cui andavamo sempre a punti, abbiamo subito una battuta d’arresto che complica la corsa alla salvezza diretta. Sono comunque fiducioso perché da qui alla fine del campionato metteremo in campo tutta la nostra determinazione e magari con un po’ di fortuna in più e qualche malanno in meno, raggiungeremo un importante risultato come la salvezza, che per una società neopromossa era ed è il nostro obiettivo.”

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit