Francesca Piccinini, una finale da debuttante: “Emozionata come la prima volta” (video)

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto LVF/Rubin

Di Alessandro Garotta

A 41 anni non è facile calarsi nel ruolo di esordiente, ma Francesca Piccinini l’ha saputo fare nell’occasione più difficile: il suo debutto con la maglia della Unet E-Work Busto Arsizio, infatti, è coinciso con la sconfitta per 0-3 delle biancorosse in finale di Coppa Italia contro Conegliano. “All’inizio ero emozionata come la prima volta – ammette la “Picci” – ma poi mi sono sciolta. Fisicamente sto bene“.

La schiacciatrice della UYBA si concentra poi sulla partita: “C’è un po’ di rammarico, visto che giocavamo in casa. Conegliano è una squadra tosta e oggi ha giocato benissimo. Noi, invece, siamo calate dopo un buon inizio e potevamo fare meglio in battuta e in attacco“.

LEAD_Alfapaint_istit