Vibo Valentia al lavoro in vista del match con Sora

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Ufficio Stampa Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Di Redazione

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia prosegue a testa bassa il suo lavoro. Questa volta per preparare la trasferta a Veroli. All’orizzonte c’è la partita esterna con la Globo Banca Popolare del Fusinate Sora in programma domenica 2 febbraio nella quinta giornata del girone discendente del campionato di SuperLega. Un appuntamento cruciale in chiave salvezza.

Dopo la prestazione poco convincente di sabato scorso nel match casalingo contro la Gas Sales Piacenza, la formazione calabrese ha tanto da fare per poter ritrovare la quadratura giusta e rimettere a frutto le potenzialità che la squadra del presidente Pippo Callipo ha già dimostrato di avere soprattutto nel mese di dicembre, dove sono stati conquistati cinque preziosi punti con la sconfitta interna al fotofinish contro la Consar Ravenna e le vittorie con Top Volley Cisterna Latina e Vero Volley Monza. Tutti a disposizione di coach Juan Manuel Cichello, i giallorossi stanno sostenendo un’intesa settimana di allenamenti concentrandosi soprattutto su alcuni degli aspetti tecnici e tattici che sono risultati fallosi nel primo match interno del 2020 e con l’intento di affinare i meccanismi di squadra. Sul campo dei ciociari, Michele Baranowicz e compagni dovranno gettare il cuore oltre l’ostacolo per centrare il successo da tre punti imprescindibile per far lievitare le quotazioni al “borsino della salvezza”.

Dopo la vittoria interna dei brianzoli della Vero Volley Monza contro la Top Volley Cisterna Latina, i giallorossi dovranno giocarsi con le due formazioni laziali di Latina e Sora l’unico posto disponibile in Superlega: la prima a quota nove punti si posiziona sullo stesso gradino della classifica dei giallorossi, mentre la bestia nera Sora con i suoi 5 punti è il fanalino di coda della graduatoria.

LA CONFERENZA STAMPA PRE-GARA:

Domani 31 gennaio alle ore 15.30 nella sala stampa del PalaValentia la società giallorossa metterà a disposizione dei giornalisti lo schiacciatore Torey Defalco. Guardando alla classifica individuale del girone d’andata, il martello americano ha superato la soglia dei cento punti: in 11 partite giocate con 143 punti (media di 13 punti a partita) occupa la 24esima posizione nell’elenco dei migliori realizzatori del torneo.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008