La Bcc Castellana Grotte fa visita alla Synergy Mondovì

LEAD_Alfapaint_istit
BCC Castellana Grotte

Di Redazione

Inizierà domenica 2 febbraio 2020, alle ore 19, in trasferta e più precisamente in Piemonte, il febbraio pallavolistico della Bcc Castellana Grotte.

Per la quinta giornata di ritorno del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile, infatti, la formazione allenata da Vincenzo Mastrangelo sarà impegnata sul gommato di casa della Synergy Mondovì.

Da una parte i pugliesi con le sette vittorie consecutive in campionato e con il desiderio di allungare ancora la striscia di successi di fila. Dall’altra i monregalesi forti dei 7 punti conquistati nel girone di ritorno sui 12 disponibili e forti delle tre vittorie casalinghe consecutive con Bergamo, Ortona e Brescia (tutte squadre di prima fascia).

Impegno tutt’altro che agevole, quindi, per la New Mater Castellana (al momento terza con 32 punti), impegnata nel tentativo di risalire la classifica rispetto ad Ortona (seconda, sempre con 32 punti, avanti per il numero di vittorie) e Siena (prima, con 35 punti, stoppata da Bergamo nell’ultimo turno di campionato). Impegno ostico che inaugura un mese di febbraio discretamente decisivo con la trasferta a Mondovì e anche gli scontri diretti con Bergamo (al Pala Grotte) e Ortona (in trasferta).

All’andata finì 3-1 per la Bcc Castellana, ma al ritorno ci sarà da battere una Mondovì molto diversa.

La squadra allenata ora da Barbiero ha superato la leggera crisi di inizio campionato, ha praticamente ricostruito l’organico con gli arrivi di Piazza, Arasomwan, Dulchev, Bartoli e Davide Esposito (che aveva iniziato la stagione proprio in maglia gialloblù) e ha risalito la classifica conquistando dalla seconda metà di dicembre in poi 12 dei 15 punti (attualmente, da terz’ultima, è fuori sia dalla zona retrocessione che dalla zona playout).

A parlare prima della trasferta di Mondovì è il centrale della Bcc Castellana Grotte, Marco Cubito, titolare con Cantù al posto dell’infortunato De Togni (ottima prova con 7 punti e 2 ace) e con Mondovì nella gara di andata (anche allora 7 punti e 3 muri): “Siamo in un momento e su una scia assolutamente positiva, con sette vittorie consecutive. Mondovì, tuttavia, non è sicuramente la stessa squadra dell’andata.

Si è rinforzata con tanti elementi validi, tra cui il nostro ex compagno di squadra Esposito. Noi adesso dobbiamo andare lì, su un campo difficile, dove hanno faticato e perso squadre come Bergamo, Ortona e Brescia, ma dobbiamo andare a fare risultato.

Rispetto all’inizio del campionato – ha continuato il centrale siciliano classe 1992 – siamo più sicuri fuori casa e in trasferta abbiamo trovato risultati importanti. Ma nelle gare esterne ci sono sempre insidie e più difficoltà rispetto a quelle interne.

La Bcc delle ultime settimane, però, è una squadra consapevole di quello che può fare – ha concluso Cubito – ed è pronta a portare ad affrontare le diverse situazioni e portare a casa il frutto del lavoro settimanale”.

Sarà possibile seguire la partita tra Mondovì e Castellana Grotte in live streaming sul canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A. Prima battuta a partire dalle ore 19.

Ulteriori informazioni sul sito www.newmatervolley.it e sui canali social ufficiali di New Mater Volley.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD