Duetti Giorgione, dal Portogallo arriva la centrale Francesca Volpin

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio stampa Giorgione Pallavolo

Di Redazione

Arriva dal Portogallo ma il cognome evidentemente veneto non mente sull’effettiva provenienza. Francesca Volpin, centrale 24enne di 1,85 m., è il nuovo acquisto del Duetti Giorgione che si appresta a disputare il girone di ritorno agli ordini di Paolo Carotta. È di Maserà, nella bassa padovana, e conosce bene la serie B avendoci giocato nelle ultime sei stagioni.

Al momento si trova in Portogallo dove sta concludendo un periodo di erasmus come studentessa di bioingegneria: «Arriverò a Castelfranco la prossima settimana, non appena avrò terminato l’ultimo esame – le prime parole di Volpin da atleta Duetti -. Non vedo l’ora di tornare e di unirmi alle nuove compagne di squadra. In passato ho giocato con De Bortoli e Fenice che mi hanno sempre parlato con entusiasmo del clima che si respira in palestra. Ecco perché, non appena è arrivata l’occasione, ho accettato di venire al Giorgione».

Anche all’estero, la centrale ex Aduna ha continuato a giocare: «Ho preso parte a un campionato nazionale lusitano con la maglia dell’Atlantico Madalena di Oporto – rassicura Volpin -. Il livello è paragonabile a una serie B italiana e grazie alla bravissima palleggiatrice brasiliana che avevo in squadra, mi sono tenuta in perfetta forma. So che a Castelfranco scenderò in campo di fronte a un grande pubblico e che tutti si aspettano un super girone di ritorno. Sono molto motivata e voglio ripagare la fiducia che è stata riposta in me».

Francesca Volpin è cresciuta nell’allora Pool Volley ora diventato Aduna. Ha vinto nel 2015 una Coppa Italia di B2 con il Monselice e l’anno successivo, in maglia Aduna, ha centrato la promozione in B1. Sostituirà Sofia Martinelli trasferitasi in B2.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008