Adriaservice Volley Angels Project: conquistato il primo posto nel proprio raggruppamento del campionato Under 18

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Ufficio Stampa Volley Angels Project

Di Redazione

Battendo con un netto 3-0 (11, 15, 15) la Emmont, le rossoblù dell’Adriaservice Volley Angels Project hanno conquistato il primo posto nel proprio raggruppamento del campionato Under 18, diventando così la migliore formazione di categoria delle province di Ascoli e Fermo e qualificandosi per le fasi successive con un turno di anticipo.

La formazione allenata da Daniele Capriotti, Attilio Ruggieri e Lorenzo Ciancio è ora attesa dai prossimi impegni di un campionato che per il primo anno presenta una formula differente, allargata anche alla provincia di Macerata già dalle prime fasi. Adesso, infatti, le formazioni delle tre province verranno suddivise in altrettanti raggruppamenti misti, che si affronteranno in partite di sola andata Da qui si procederà alla formazione di tre nuovi gironi per la disputa della terza fase, che prevede anch’essa unicamente partite di andata, con la proclamazione del campione territoriale “Marche Sud”, riferito cioè alle province di Ascoli, Fermo e Macerata. A questo punto inizierà la fase regionale alla quale accederanno otto squadre che verranno suddivise in due gironi da quattro, con la prima e la seconda di ciascun raggruppamento che si qualificheranno per la Final Four che si disputerà il 24 maggio, in una località ancora da stabilire.

Questa è la rosa dell’Adriaservice Volley Angels Project Under 18: Chiara Catalini Chiara, Gaia Gulino, Alessia Curi, Veronica Maracchione, Maria Livia Di Clemente, Giorgia Ledda, Alice Pallottini, Giorgia Cappelletti, Patricia Ragni, Susanna Beretti, Marta Paniconi, Felicia Casarin, Martina Caruso, Sofia Felici e Carlotta Gennari.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE