L’Eczacibasi deve fare a meno di Kim Yeon-Koung. Incertezza sui tempi di recupero

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Eczacibasi Spor Kulubu

Di Redazione

La qualificazione olimpica conquistata con la maglia della Corea del Sud rischia di costare cara a Kim Yeon-Koung. Nel corso del torneo in Thailandia, la campionessa coreana ha subito un infortunio muscolare agli addominali che l’ha costretta a saltare le semifinali contro Taipei, ma nonostante il dolore è tornata in campo per la finale, risultando determinante per il successo sulle padrone di casa.

Ora però le conseguenze dell’incidente si fanno sentire: l’Eczacibasi VitrA Istanbul ha comunicato oggi che la schiacciatrice ha iniziato la riabilitazione al momento del suo rientro in Turchia e che le terapie sono ancora in corso, senza specificare i tempi di recupero. Kim rischia di dover stare fuori a lungo, proprio nelle fasi più importanti della Champions League e del campionato turco.

(fonte: Facebook Eczacibasi)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE