Da Cuneo alla Russia il passo è breve: la Savino Del Bene Scandicci sfida Kaliningrad

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto CEV

Di Redazione

Nell’exclave per riscattarsi. La Savino Del Bene Volley di Coach Cristofani è già atterrata in quel di Kaliningrad dove domani alle 18.00 italiane sfiderà la Lokomotiv Kalinigrad Region, squadra del posto.

Cristofani, alla prima assoluta in Champions League, si trova a dover difendere il primato del Girone B a due punti dalla corazzata turca del Vakifbank Istanbul che arriverà a Siena il 5 Febbraio.

Una partita importantissima per le toscane che sfideranno Kaliningrad in una autentica bolgia capace di trascinare la squadra di Voronkov fino alla testa del campionato russo con solo due sconfitte.

Le ragazze di Cristofani dovranno esprimere la migliore pallavolo possibile contro Voronkova e compagne che già all’andata avevano messo in difficoltà la squadra toscana nonostante poi il risultato del PalaEstra fu di 3-1 per la compagine capitanata da Lia Malinov.

Unica ex del match la russa Tatyana Kosheleva, acquistata da Kaliningrad nella scorsa settimana che ha vestito la maglia Savino Del Bene nell’ultima stagione.

Le parole di Coach Cristofani:Ci giochiamo tanto a Kaliningrad, dobbiamo esser bravi ad uscire dalla partita di Cuneo che ci aveva visto ad un passo da vincere e cercare di non sbagliare una seconda partita consecutiva. So che è un campo veramente difficile e si sono rinforzati con dei giocatori, ma noi abbiamo il valore per fare bene dobbiamo avere più consapevolezza di noi”,

La partita sarà in diretta video su Dazn mentre sarà effettuata una radiocronaca sulla pagina Facebook della Savino Del Bene Volley Scandicci.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008