Sabato di Champions a Kazan: lo Zenit ospita lo Jastrzebski Wegiel

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto VC Zenit Kazan

Di Redazione

La Champions League maschile riprende in versione weekend: nei prossimi due fine settimana, infatti, si recupereranno le partite rinviate a dicembre in occasione del Mondiale per Club. I primi a scendere in campo saranno i vicecampioni dello Zenit Kazan, che sabato 18 gennaio alle 17 (ora italiana) ospiteranno i polacchi dello Jastrzebski Wegiel; domenica 26 toccherà invece all’attesissimo derby italiano tra Cucine Lube CivitanovaItas Trentino.

Per lo Zenit si tratta di una gara particolarmente importante: la squadra di Verbov non può permettersi di perdere altro terreno dopo la sorprendente sconfitta subita all’esordio sul campo del Greenyard Maaseik, solo parzialmente riscattata dal successo di Ankara. Lo Jastrzebski, invece, dopo il cambio in panchina (Boban Kovac al posto di Santilli) ha iniziato il torneo alla grande, con due successi per 3-0 in altrettanti incontri casalinghi. Il club polacco è però fresco di eliminazione nei quarti di finale della Coppa nazionale, che invece la formazione di Kazan ha conquistato a fine 2019.

Il match sarà anche l’occasione per rinnovare la sfida tra Earvin Ngapeth da una parte e Christian Fromm e Lukas Kampa dall’altra: i tre sono stati protagonisti della finale del torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Berlino insieme a Julien Lyneel, pure lui nelle file dei polacchi.

(fonte: Cev.eu)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE