Mark Lebedew lascia la panchina dell’Australia dopo il flop olimpico

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Volleyball Australia

Di Redazione

Finisce l’era di Mark Lebedew sulla panchina della nazionale maschile dell’Australia. Dopo la clamorosa eliminazione già nei gironi iniziali del torneo di qualificazione alle Olimpiadi, il CT dei “wallabies” ha annunciato l’interruzione del rapporto con la Federazione australiana, iniziato nel 2017.

Ricoprire il ruolo di CT è stato un enorme onore, una grande responsabilità e la realizzazione del sogno di una vita – ha dichiarato Lebedew -. Ho fatto tutto quello che ho potuto per rendere giustizia a questa posizione. Sfortunatamente non siamo riusciti a superare l’ultimo ostacolo e centrare il nostro obiettivo“. Il presidente federale Craig Carragher ha ringraziato il coach per il suo contributo e lo ha invitato a rimanere nell’organigramma con un ruolo dirigenziale, ma non ha dato indicazioni sul nome del prossimo allenatore.

(fonte: VolleyballAustralia.org.au)

LEADERBOARD_GPCAR_2008