Top Volley: Milan Peslac e Samuel Onwuelo nelle scuole. Squadra al lavoro in vista del match con la Lube

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Ufficio Stampa Top Volley

Di Redazione

La Top Volley Cisterna si prepara a vivere la sfida di domenica prossima, alle 18, in casa con la Lube. Al palazzetto dello sport di via delle Province a Cisterna di Latina arriverà la formazione che finora ha sempre vinto in questo campionato di Superlega. Il coach Lorenzo Tubertini ha ritrovato tutti i nazionali e si sta allenando con la squadra al completo in vista della ripresa del campionato.

Intanto i giocatori del Club pontino continuano a incontrare gli studenti nell’ambito dell’iniziativa pallavolo-scuola. Il palleggiatore Milan Peslac e l’opposto Samuel Onwuelo hanno dialogato con gli studenti del liceo scientifico Grassi di Latina impegnati nel modulo di quattro mesi che li porta ad acquisire le conoscenze dei fondamentali di squadra. L’incontro, moderato da Giuseppe Baratta dell’area comunicazione della Top Volley, s’è svolto grazie alla disponibilità del dirigente scolastico Giovanna Bellardini e dei docenti Gaetano Onnelli, Ida Felici, Mariagrazia Saviano e Augusto Catuzzi.

Seconda parte della mattinata dedicata a Cisterna con Peslac e Onwuelo che sono stati ricevuti dagli studenti dell’Istituto Comprensivo Plinio dove gli atleti della Top Volley hanno incontrato gli studenti grazie alla disponibilità del dirigente scolastica Fabiola Pagnanelli, della vice preside Patrizia Montelli e dei docenti Pietro Della Valle e Federica Volpi.

Domani (venerdì) alle 12:00 l’incontro sarà con gli studenti di Cisterna del plesso di San Valentino dell’istituto Comprensivo “Leone Caetani” alla presenza del dirigente scolastico Nicola Ingenito e del docente Gianfranco Quarantani con Daniele Sottile, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio de Janiero nel 2016, e lo schiacciatore argentino Ezequiel Palacios, che con la sua Argentina ha conquistato la qualificazione alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008