Francia femminile: Cannes e Nantes incalzano il Mulhouse

LEAD_Alfapaint_istit
Foto Racing Club Cannes

Di Redazione

Il massimo campionato femminile in Francia è ripreso senza la protagonista più attesa, la prima della classe ASPTT Mulhouse, che ha rinviato al 4 febbraio la sua sfida con il Chamalierois. Ne hanno approfittato al meglio RC CannesNantes: la squadra di Marchesi, vittoriosa per 3-1 a Parigi con 17 punti di Fatou Diouk, ha agganciato le rivali in vetta (ovviamente con una gara in più). La formazione della Loira, vittoriosa con lo stesso punteggio sul campo del Marcq-en-Baroeul, segue a un punto di distanza.

Tra le inseguitrici rallenta invece il Béziers, sconfitto a sorpresa al tie break dal Vandoeuvre Nancy; si avvicina al quarto posto il Voléro Le Cannet di Micelli, che supera con un agevole 3-0 il Mougins. Quest’ultima, insieme al France Avenir 2024 (il “Club Italia” transalpino), appare ormai spacciata in fondo alla classifica.

(fonte: Lnv.fr)

LEAD_Alfapaint_istit