Il Vbc Synergy Mondovì ospita Ortona per la prima di ritorno

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Ufficio Stampa Vbc Mondovì

Di Redazione

Primo impegno ufficiale del 2020 per il Vbc Synergy Mondovì, che domani pomeriggio ospiterà al PalaManera la Sieco Service Ortona. I monregalesi arrivano alla prima di ritorno reduci da due vittorie consecutive, che hanno permesso di abbandonare l’ultimo posto in classifica. L’entusiasmo e la fiducia sono in crescita, ma i biancoblù non possono fermarsi. Dopo l’allenamento mattutino, sabato pomeriggio libero per Borgogno e compagni, che domattina sosterranno la rifinitura al PalaManera.

GLI AVVERSARI. Dall’altra parte della rete ci sarà la Sieco Service Ortona, squadra rivelazione di questa prima parte di stagione, attualmente terza a -2 dalla capolista Siena. Pur avendo dovuto rinunciare all’opposto titolare Marks nell’ultimo mese, gli abruzzesi hanno ottenuto risultati importanti, battendo Brescia, Santa Croce e Lagonegro, arrendendosi soltanto alla Peimar Volley. Coach Lanci schiera Pedron in cabina di regia, con Marks (se non dovesse recuperare, è pronto Carelli) opposto, la coppia Bertoli-Ottaviani in banda, Sesto e Menicali al centro e Toscani libero.

QUI MONDOVÌ. «Conosco molto bene quasi tutti i giocatori della squadra avversaria – commenta coach Mario Barbiero -: Pedron, Bertoli, Ottaviani sono tutta “gente tosta”, che conosce molto bene la categoria. Noi dovremo essere bravi a mettere in campo la tenacia e la voglia di continuare questo percorso difficile che abbiamo intrapreso. Sappiamo che se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi dobbiamo portare via qualcosa da ogni partita che ci aspetta».

RECORD. In casa monregalese, al centrale Arasomwan mancano solo cinque punti per tagliare il traguardo dei cento in stagione, mentre Borgogno è a -29 dai 200. In carriera, invece, gli mancano 30 attacchi vincenti per arrivare a 1.500 totali. Loglisci, infine, è a 28 punti dai 300 in carriera.

Tra gli ospiti, Astarita è a 22 punti dai 500 all time, all’ex Bertoli manca un muro per arrivare ai 200 vincenti in carriera. L’alzatore Pedron taglierà il traguardo delle 200 partite in Serie A, mentre il centrale Menicali è a 16 punti dai 100 in stagione. Il compagno al centro Simoni è a soli 4 attacchi vincenti dai 1.000 e a 3 punti dai 1.500 in carriera. Infine, Ottaviani “vede” il traguardo dei 1.400 punti, gliene mancano 12.

PRECEDENTI. Precedenti nettamente a favore degli abruzzesi, che hanno vinto quattro dei cinque confronti in Serie A2. Ortona non ha mai perso in casa propria, mentre al PalaManera le due gare finora disputate sono terminate entrambe al tie-break: nella stagione 2015-16 la squadra di Barisciani si impose 3-2 (chiudendo il quinto set 17-15), due anni dopo si fece rimontare e si arrese 2-3.

ARBITRI A dirigere l’incontro di domenica saranno chiamati il signor Sergio Pecoraro in qualità di primo fischietto, coadiuvato dalla signora Giovanni Ciaccio, entrambi del Comitato di Palermo. Sarà, invece, Alessandra Martinelli l’addetta al videocheck.

MEDIA Diretta streaming a partire dalle ore 18 sul canale YouTube della Lega al link https://youtu.be/mlyd8XM01PI con il commento di Fabrizio Gasco. Martedì sera il filmato della partita sarà trasmesso su TeleGranda, alle ore 21, canale 186 DTT.

LIVE MATCH. Aggiornamenti live della partita sui nostri canali social: Facebook www.facebook.com/vbcmondovi Twitter @vbcmondovi e Instagram vbcmondovi

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_BASE_ALD