Under 14 maschile: Itas Trentino al quinto posto nella Bioton Cup di Schio

LEAD_Alfapaint_istit

Di Redazione

L’ultimo impegno ufficiale dell’anno solare 2019 per Trentino Volley riserva un quinto posto finale alla 3^ Bioton Cup di Schio, manifestazione riservata a squadre Under 14, giocata nella giornata odierna e che ha richiamato in terra scledense dodici formazioni provenienti da Veneto e Trentino.

L’Itas Trentino guidata in panchina da Matteo Zingaro ha collezionato tre vittorie in quattro partite, dimostrando una condizione di forma invidiabile; in mattinata i gialloblù hanno chiuso al secondo posto il girone D della prima fase, superando per 2-0 Montebelluna (parziali di 25-8, 25-21) e perdendo solo per 1-2 (23-25, 25-18, 13-15) con l’Aduna Legnaro. Nel pomeriggio, nel raggruppamento che assegnava al massimo il quinto posto, Costabile e compagni hanno centrato il migliore obiettivo ancora possibile, vincendo per 2-1 con Bassano (21-25, 25-14, 15-13) e poi per 2-0 (27-25 e 25-17) contro Castellana.

Soddisfatto l’allenatore di Trentino Volley. “E’ stata davvero un’esperienza proficua, siamo solo stati un po’ sfortunati nel rocambolesco finale di primo e terzo set della partita di questa mattina contro il Legnaro – ha spiegato Matteo Zingaro – . Vincere quella partita ci avrebbe infatti consentito di giocare le gare che nel pomeriggio assegnavano il titolo; sono comunque molto contento perché abbiamo costantemente giocato con due atleti Under 13 in sestetto e l’ultimo incontro lo abbiamo disputato utilizzando continuativamente due ragazzi che hanno iniziato da poco la loro carriera pallavolistica e che ben si sono comportati. Citazione d’obbligo per Marco Anno, che ha giocato titolare tutti i match del torneo odierno ma anche quelli del Memorial Fabbri di Ravenna, svolto nei precedenti due giorni con l’Under 16”. 

(fonte: Comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit