Uros Kovacevic premiato come miglior giocatore serbo del 2019

POLICARDO_LEAD
Foto OSSRB

Di Redazione

Approfittando della presenza di tutti i giocatori della Nazionale a Belgrado, la Federazione Pallavolo Serba sabato 28 dicembre ha celebrato i suoi campioni nella annuale serata di gala. Fra i riconoscimenti consegnati per i dodici mesi di attività che vanno in archivio fra pochi giorni, anche uno che riguarda un atleta di Trentino Volley.

Lo schiacciatore dell’Itas Trentino Uros Kovacevic è stato infatti premiato come giocatore serbo del 2019, titolo che ha messo il sigillo ad un anno magnifico in cui ha ottenuto la CEV Cup con la maglia gialloblù e il Campionato Europeo con la Selezione del suo paese, risultando in entrambi i casi quale mvp. Alla serata hanno presenziato alcune fra le principali cariche del Paese, il Presidente della CEV Boricic ma anche il compagno di squadra Srecko Lisinac, con cui già da oggi Kovacevic è tornato ad allenarsi in vista del torneo di qualificazione olimpica, in programma dal 5 al 10 gennaio a Berlino.

Nella stessa cerimonia Tijana Boskovic è stata incoronata miglior atleta dell’anno, bissando così il riconoscimento ottenuto dal Comitato Olimpico nazionale.

(fonte: Comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD