L’AcciaiTubi Picco Lecco vince la prima edizione dello Steel Tournament

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Pallavolo Lecco Alberto Picco

Di Redazione

Si chiude con un acuto biancorosso la prima edizione dello Steel Tournament, torneo che l’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco ha organizzato e vinto nell’inedita sede del PalaTaurus. La squadra biancorossa guidata da coach Gianfranco Milano ha saputo vincere la resistenza di CBL Costa Volpino in semifinale (3-0), dopodiché è tornata a incrociare la Chromavis Abo Offanengo (3-1), brava a rimontare la Tecnoteam Albese con Cassano (2-1) al termine dell’altro incrocio. Al terzo posto della graduatoria finale Albese con Cassano, vincitrice per 3-1 su Costa Volpino nella finalina.

Bella la cornice di pubblico accorsa ad assistere al torneo che ha messo di fronte tre squadre di vertice dei gironi A e B di Serie B1. Lecco, Albese e Costa Volpino, infatti, si trovano in tre dei primi tre posti del raggruppamento A, mentre Offanengo è attualmente posizionata al terzo posto del girone B sempre di B1 nazionale.

Al termine della lunga giornata di pallavolo, intervallata dal pranzo tenutosi all’interno del palazzetto lecchese, sono state premiate le quattro squadre scese in campo e la miglior giocatrice del torneo: il riconoscimento è andato alla giovanissima banda biancorossa Giada Bianchi, schierata sin dall’inizio in entrambe le gare da coach Milano.

Premio singolare assegnato anche al main sponsor biancorosso AcciaiTubi Spa, rappresentato a Lecco dal titolare Marco Berera, ringraziato dal presidente biancorosso Dario Righetti: “E’ una bella e storica realtà industriale del nostro territorio, giunta alla terza generazione, che quest’anno ha celebrato un importante traguardo: 100 anni! Ringrazio inoltre il dott. Berera perché si è dimostrato molto sensibile nel supportare l’attività sportiva del nostro territorio“.

In casa Picco il rompete le righe scatterà nel pomeriggio di lunedì dopo la seduta d’allenamento che si terrà nel corso della mattinata. Prossimo impegno ufficiale, invece, fissato per sabato 11 gennaio, quando al “Bione” arriverà la pericolante, ma in crescita, Igor Volley Trecate.

(fonte: Comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE