Russia maschile: Ngapeth torna titolare e dà subito spettacolo (video)

LEAD_Alfapaint_istit
Foto VC Zenit Kazan

Di Redazione

Mentre si avvicina a grandi passi l’appuntamento con la final four della Coppa di Russia (25-26 dicembre), la Superliga vive una giornata interlocutoria: vincono con punteggi piuttosto netti tutte le prime 5 della classifica. Resta al comando la Lokomotiv Novosibirsk, che passa in tre set in casa della Dinamo LO; a seguire il Fakel Novy Urengoy, che si impone per 3-1 sull’Ugra Surgut con 19 punti di Egor Kliuka, e il Kuzbass Kemerovo, vittorioso in quattro set in casa del Samotlor. Tra i campioni di Russia, Viktor Poletaev dovrebbe recuperare dall’infortunio in tempo per le finali di Coppa.

Nello Zenit Kazan, che ha la meglio in tre set sull’ASK, torna titolare Earvin Ngapeth dopo l’infelice esperienza nelle carceri brasiliane: il francese mette a segno 15 punti, uno in meno di Tsvetan Sokolov, e si mette subito in mostra con il suo classico attacco rovesciato (qui sotto il video). Successo in tre set, infine, per lo Zenit San Pietroburgo contro lo Yenisey: protagonista Gyorgy Grozer con 15 punti.

(fonte: Sport Business)

ISPEDIA_LEADERBOARD