Turchia maschile: Fenerbahce e Galatasaray non si scollano, Lagumidzija devastante

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto: Tvf,org.tr

Di Redazione

Con la netta vittoria dell’Arkas sullo Ziraat Bankasi nel posticipo di ieri sera, 3-0, da sottolineare la strepitosa prova del solito Lagumidzija autore di 24 punti, si è conclusa la nona giornata del campionato turco maschile.

Il Fenerbahce e il Galatasaray continuano il loro testa a testa al vertice della classifica: Fenerbahce che conquista la quinta vittoria consecutiva battendo in trasferta l’Istanbul Büyükşehir Belediyesi con un bel 3-1 in rimonta (27-25, 25-20, 23-25, 25-21). Mattatore ancora una volta Wouter Ter Maat, 23 punti, ben appoggiato dal cubano Salvador Hidalgo Oliva con altri 21 palloni a terra. La partenza dell’ugandese Okello che da qualche settimana si è trasferito in Corea, non ha del tutto frenato la sorprendente stagione della neopromossa Spor Toto che si mantiene al terzo posto in classifica grazie alla vittoria 3-2 sul Bursa Buyukserhir dove nel frattempo fa fatto il suo esordio l’eterno Leonel Marshall che ha messo a referto cinque punti presenziando in tutti e cinque i set.

Senza difficoltà la vittoria esterna del Galatasaray che batte in trasferta il Sorgun soffrendo solo nel primo set. Ancora una sconfitta per l’Halkbank, sempre più lontano dalla zona di vertice.

İnegöl Belediye – Halkbank 3-2 (22-25, 25-19, 28-26, 23-25, 15-11)
Sorgun Belediye – Galatasaray HDI Sigorta 0-3 (23-25, 14-25, 21-25)
Spor Toto – Bursa Büyükşehir Belediyesi 3-2 (28-26, 29-31, 22-25, 25-18, 15-13)
Arhavi Voleybol – Tokat Belediye Plevne 2-3 (25-19, 22-25, 23-25, 25-23, 8-15)
İstanbul Büyükşehir Belediyesi Spor Kulübü – Fenerbahçe HDI Sigorta 1-3 (25-27, 20-25, 25-23, 21-25)
Arkas Spor – Ziraat Bankası 3-0 (25-21, 25-16, 25-19)

(Fonte: tvf.org.tr)

Sandlovers_LEADERBOARD