La casa del volley a Tokyo 2020 si chiama Ariake Arena

ISPEDIA_LEADERBOARD
Foto: Comitato Olimpico Tokyo 2020

Di Redazione

Con due mesi di anticipo rispetto alle previsioni l’Ariake Arena, sede dei prossimi giochi olimpici di Tokyo 2020 per i tornei di pallavolo, è stata consegnata al comitato organizzatore delle Olimpiadi giapponesi: l’impianto è davvero splendido, e si trova nel distretto di Ariake, uno dei più belli e residenziali della città. Ariake, che è nel cuore della baia di Tokyo, ospita un altro splendido impianto, il Coliseum ed è considerato uno dei paradisi sportivi dei giapponesi con tanti parchi e palestre a cielo aperto.

La struttura è stata costruita in ventiquattro mesi precisi, senza ritardi né incidenti: l’Ariake Arena può ospitare fino a 15mila persone nella configurazione teatro (concerti e pubblico nel parterre) e oltre 9mila persone per le partite di basket, pallavolo, tennis. In questi giorni sono stati completati i test sismici e quelli delle vie di fuga: ad aprile ci sarà l’inaugurazione con un torneo che coinvolgerà quattro squadre maschili (Giappone, Australia, Cina e Corea del Sud) e altrettante femminili (Giappone, Cina, Thailandia e Taipei).

L’area prevede anche un grande teatro, uno shopping center internazionale con circa 200 ristoranti e un terminal direttamente collegato agli aeroporti.

I giocatori di pallavolo vivranno a pochissima distanza dall’Arena che offre anche numerosi spazi per gli allenamenti: sono stati ultimati anche i 1500 appartamenti che costituiranno una parte del villaggio olimpico e che saranno consegnati alla cittadinanza al termine dei giochi.

(Fonte: Nhk.org.jp)

Sandlovers_LEADERBOARD