L’Ischia si prende i tre punti nello scontro permanenza

Sandlovers_LEADERBOARD
ASD Pallavolo Martina

Di Redazione

Il secondo scontro salvezza, stavolta esterno, per la Pallavolo Martina ha esito differente rispetto alla prima e importante vittoria contro Avellino.

La lunga trasferta di Ischia non serve a smuovere la classifica e regala il primo successo agli isolani apparsi maggiormente precisi e ordinati. Il Martina arriva alla gara con settimane difficili sulle spalle, tra problemi fisici, allenamenti saltati a causa delle assenze di coach Spinelli e l’arrivo di mister Cavalera che, chiaramente, ha avuto poco tempo per valutare con la squadra aspetti fisici e tattici.

Tutto questo si é tramutato in una gara comunque equilibrata almeno nei primi due set ma nella quale la PM non ha mostrato la capacità di mettere a segno i break fondamentali nei momenti topici.

Primo set punto a punto sino al 13 pari quando il muro di un De Siano al quale é riuscito quasi tutto porta al concretizzarsi del primo vantaggio locale. D’Amico recupera il parziale sul 20 pari e risponde a Pacelli costringendo Cimmino al discrezionale. Al rientro Pacelli attacca e fa ace, De Siano mantiene il break e l’Ischia concretizza con una palla in rete di Matheus dopo una lunga azione.

Nel secondo set il Martina scatta sul 3-7 e pare dare un senso alla sua lunga trasferta ma gli isolani ritornano in partita con Pacelli. I biancoazzurri non cedono e tra scatti e controscatti Matheus mette a segno il 20-21. Discrezionale locale e sorpasso firmato De Siano e Trani. Schena tiene la parità a 22 e Matheus sul 23. De Siano ottiene il cambio palla e il set point in ricezione, subito trasformato grazie a una doppia fischiata a Massafra (25-23).

Il 2-0 colpisce oltremodo il Martina che cede il fianco sin dai primi punti ai locali nel terzo set. Cavalera inserisce Pacucci e Semeraro ma il risultato non cambia e l’Ischia conclude a 15 un parziale che certifica una vittoria importante in chiave salvezza ma, per fortuna, non fondamentale. Ora al Martina serve tranquillità, lavoro e recupero delle forze in vista della trasferta di Napoli, altro passaggio chiave del campionato.

Campionato di volley Serie B gir. G – 7° giornata – Ischia (NA), pal. S.M. “Scotti”.

ISCHIA PALLAVOLO – PALLAVOLO MARTINA 3-0 (25-22, 25-23, 25-15)

ISCHIA PALLAVOLO: Spignese G.G. 0, Ielasi 4, Romeo 0, Pacelli 14, Ferrandino (L), De Siano 20, Conte ne, Trani 12, Di Costanzo ne, Minuti ne, Spignese E. (L), Manzella 0, Limongello 4. Allenatore: Cimmino. Ace 7, Muri 8, B.S. 3.

PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 6, Massafra 0, Siena 5, Colapinto 7, Schena 11, Vinci 5, Fortunato 0, Pacucci 0, Amodio ne, Matheus 10. Allenatore: Cavalera. Ace 2, Muri 5, B.S. 4.

ARBITRI: Giuseppe Citro (Salerno) – Alberto Mancuso (Salerno).

(Fonte: comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD