Corea femminile: la bomber Lutz trascina il GS Caltex nello scontro al vertice

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto GS Caltex

Di Redazione

Tutto nel segno del GS Caltex il massimo campionato femminile in Corea del Sud. La capolista della V-League ha vinto per 1-3 (26-24, 16-25, 22-25, 20-25) la sfida diretta sul campo delle Hyundai E&C Hillstate, staccando le rivali di 6 punti in classifica. Ancora una volta grande protagonista Merete Lutz, autrice di 35 punti, mentre alle padrone di casa non è bastato l’innesto di Hayley Spelman.

Seconda vittoria consecutiva per le KGC Ginseng di Valentina Diouf, che dopo aver compiuto l’impresa proprio in casa del Caltex (2-3) si sono ripetute, sempre al tie break, contro l’IBK, con 32 punti dell’opposta italiana. La squadra di Diouf resta però al quarto posto, mentre in terza posizione ci sono le campionesse in carica dell’Heungkuk Life, nonostante la sconfitta casalinga con le Korea Expressway.

(fonte: Kovo PR)

LEAD – SOCAF-Acquarial_C