La Tinet Gori Wines Prata ospita Fano e mira al sorpasso

ISPEDIA_LEADERBOARD
Foto di Franco Moret

Di Redazione

C’è fiducia tra le fila della Tinet Gori Wines. Le due nette vittorie ottenute con Vivibanca Torino e Invent S. Donà e soprattutto la bella prestazione offerta dai Passerotti in riva al Piave domenica scorsa hanno dato nuova verve ed entusiasmo a tutto l’ambiente. Domani al PalaPrata i gialloblu ospiteranno la Gibam Fano, squadra che li precede in classifica di un solo punto.

La “pazza idea” dei ragazzi di Cuttini è quella di poter operare il sorpasso su quelli di Radici. Il sestetto ospite si affiderà alle esperte mani del regista marchigiano Cecato che scenderà in campo con l’opposto Bulfon, triestino classe ’96 che dopo aver mosso i primi passi al Coselli Trieste ha fatto esperienza in Club Italia e successivamente alla Lube Macerata. Per lui 21 punti nell’ultima vittoriosa partita contro Bolzano. In banda sono previsti il prodotto delle giovanili fanesi Tallone e il lettone Ozolins. al centro la fisicità del cubano di cittadinanza italiana Salgado, che a dispetto dei suoi 40 anni fa vedere di valere alla grandissima la categoria e Paoloni, altro prodotto del vivaio biancorosso. Nel ruolo di libero l’esperienza di Cesarini.

Sicuramente dopo la bella vittoria di S. Donà, che comunque ne seguiva altre due – dichiara il centrale gialloblù Mirko Miscione – il nostro umore si è risollevato perchè è arrivata in un periodo che ci vedeva rimaneggiati e con pochi cambi a disposizione. Una vittoria di squadra e di carattere contro un team, l’Invent che era in striscia positiva e ci precedeva in classifica. Fano ha giocatori ed esperti come Cecato, Cesarini e Salgado per cui non la sottovaluteremo di certo. Adesso, oltre ai nostri miglioramenti come squadra, buone notizie giungono anche dall’infermeria e questo ci da una carica ancora maggiore”.

In settimana i gialloblù hanno anche ospitato l’ex opposto della nazionale azzurra Giulio Sabbi, che è in attesa di iniziare la Superlega cinese con lo Shanghai Golden Age, campionato slittato a Gennaio, causa anno olimpico.

L’appuntamento è per domani al PalaPrata, come di consueto alle ore 20.30. Arbitreranno Simone Fontini di Aprilia e Antonio Licchelli di Lecce.

(Fonte: comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD