Il debutto di Mari sulla sabbia: al suo fianco c’è Duda

LEAD_Alfapaint_istit
Foto FIVB

Di Redazione

Debutto anticipato nel mondo del Beach Volley per Mari Steinbrecher, la stella brasiliana (vista anche in Italia a Pesaro e Bolzano) campionessa olimpica a Pechino 2008. La 36enne schiacciatrice avrebbe dovuto iniziare la sua carriera sulla sabbia solo il prossimo anno in compagnia di un’altra gloria del volley verdeoro come Paula Pequeno, ma è stata “precettata” dalla numero 4 del mondo Duda per sostituire l’infortunata Agatha.

Un invito simile non poteva certo essere rifiutato, e così le due giocatrici hanno partecipato insieme a una tappa del campionato nazionale, a Ribeirao Preto. I risultati non sono stati trascendentali: la coppia Mari-Duda si è fermata al diciassettesimo posto, non riuscendo a superare la pool iniziale.

Le sensazioni di Mari, al suo esordio assoluto sulla sabbia, sono tuttavia buone: “L’esperienza è stata molto positiva. Mi sto allenando con Paula solo tre volte alla settimana e stiamo ancora strutturando la nostra coppia, quindi non potevo aspettarmi molto di più, anche se quando scendo in campo vorrei vincere sempre. Mi fa piacere non essere così indietro come pensavo. Quando cominceremo ad allenarci insieme tutti i giorni, come ho fatto in queste ultime due settimane, faremo di sicuro grandi progressi“.

(fonte: Fivb.com)

LEAD_Alfapaint_istit