B maschile: quarto successo consecutivo per La Nef Osimo

ISPEDIA_LEADERBOARD
Foto Volley Libertas Osimo

Di Redazione

La Nef Osimo a forza quattro. Non si ferma la marcia inarrestabile dei ragazzi di coach Roberto Masciarelli che piegano con un netto 3-1 la Volley Gioia e rimangono così saldamente in vetta alla classifica. Un’altra prestazione convincente da parte degli osimani, che hanno trovato di fronte un avversario giovane ma coriaceo. I giallorossi hanno tenuto alta la concentrazione e sono riusciti così a portare altri punti pesanti in cascina.

Pronti via e nel primo set, dopo una serie di errori da ambo le parti, la Nef trova lo strappo giusto con Bruschi che in attacco è sempre un fattore: 10-4 e gara in discesa per i padroni di casa. Stella si fa trovare pronto in attacco ed in difesa, mentre Silvestroni mette a terra il 25-17 con cui si chiude la prima frazione. Nel secondo set i giallorossi ingranano la quinta dopo un inizio in equilibrio, 9-6, poi un break di 11-0 confezionato da Stella e Rossetti archiviano la seconda frazione con un perentorio 25-10.

Sembra tutta in discesa la gara per i locali, ma il Volley Gioia ha un sussulto d’orgoglio ed i giovanissimi di coach Paglialunga partono bene nel terzo set, 2-7, e conducono il break per chiudere a loro volta con un netto 13-25 grazie alla schiacciata finale di Milano. Quarto set più tirato, per lo meno all’inizio, poi Bruschi mette alcune giocate offensive pesanti per il 16-10. I pugliesi non ne hanno più e la Nef chiude sul 25-14 per il 3-1 finale.

Siamo felici di questo avvio di stagione – commenta il ds della Nef Osimo Giulio Badinosoprattutto per il lavoro che i ragazzi stanno facendo in palestra. La partita di oggi era una partita tosta, perchè il Volley Gioia è una squadra giovane ma di ottima prospettiva, però noi siamo stati bravi perchè abbiamo battuto bene con un buon muro difesa. Adesso domenica prossima ci aspetta il derby a Loreto in cui troveremo una squadra in cerca di riscatto, ma da parte nostra vorremmo confermarci, consapevoli del fatto che probabilmente avremo un giocatore in più“.

LA NEF OSIMO – VOLLEY GIOIA 3-1 (25-17; 25-10; 13-25, 25-14)
LA NEF OSIMO: Pettinari, Carletti, Silvestroni 5, Paolucci, Massaccesi 7, Bruschi 8, Gagliardi, Pace, Rossetti 20, Stella 19, Gatto All. Masciarelli.
VOLLEY GIOIA: Storino ne, Lorusso, Milano 16, Guadagnini ne, Ciccolella ne, Fanizza, Paglialunga, Carta 7, Coppola ne, Cisternino ne, Balestra 6, Laurenzano, Bellomare 4, Napoleone ne, Susco ne, Cianciotta 9 All. Paglialunga.
Arbitri: Chiara Mochi e Giulia Natalini.

(fonte: Comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD