Jovana Brakocevic abile e arruolata: “Sono pronta per aiutare Novara”

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Igor Volley Novara

Di Redazione

Ha fatto il suo esordio in campionato martedì sul campo della Volalto Caserta e si è subito fatta sentire: Jovana Brakocevic è l’arma in più della Igor Gorgonzola Novara che sabato sarà di scena a Milano nella finale di Supercoppa Italiana. “Speravo di rientrare prima – ha confessato l’opposta italo-serba a La Stampa Novarasoffrivo a non poter dare il mio contributo e aiutare le compagne“.

Al rientro dopo l’operazione al ginocchio, Brakocevic non ha avvertito alcun fastidio al PalaVignola: “Non avevo dubbi, l’intervento era andato bene e anche in palestra avevamo provato a caricare. Insomma, le sensazioni erano positive“. La festa però è stata guastata dall’infortunio a Megan Courtney: “Un brutto colpo, non ci voleva dopo il mio stop e quello di Iza Mlakar. È davvero un brutto momento, la sfiga ci perseguita, si può dire?“.

Adesso però c’è da pensare al match di sabato contro Conegliano: Brakocevic sarà titolare? “Chiedetelo a Massimo Barbolini, io sono pronta. Mi sento bene e devo solo trovare il feeling con Micha Hancock. Non ci vorrà tanto, è una ragazza intelligente ed entrambe abbiamo abbastanza esperienza“.

Sandlovers_LEADERBOARD