Castelbellino scatenato: la Blu Volley Quarrata battuta nettamente per 3-0

LEAD – SOCAF-Acquarial_C

Di Redazione

Nella quarta giornata del campionato di B1 la Termoforgia Castelbellino incontra la Blu Volley Quarrata, squadra toscana che aveva raccolto un punto nelle prime 3 giornate. La squadra di Solforati, reduce dalla rocambolesca vittoria ad Imola, deve fare i conti con l’assenza di Moretto per un risentimento muscolare e si affida a Ciccolini nelle insolite vesti di opposto.

Parte subito bene la Termoforgia Castelbellino nel primo set, portandosi in vantaggio grazie a una serie di battute che mettono in difficoltà la ricezione avversaria. Il gioco delle padrone di casa è sicuro e costante grazie all’ottima gestione di una ispirata Giordano, che arma il braccio di tutte le sue bocche da fuoco e per le malcapitate avversarie non c’è scampo: 25-18.

Alla ripresa del gioco, nel secondo parziale, Verdacchi e compagne non sembrano voler concedere molto alla Blu Volley. Coppi è inarrestabile, ed il muro è sempre attento contro gli attacchi avversari, permettendo una efficace fase di contrattacco. Quarrata in questo set è decisamente più competitiva, sfoderando belle difese ed efficienti giocate da posto 2, ma la Termoforgia non si fa impensierire e chiude senza particolari problemi anche questo parziale.

Buon avvio della Blu Volley nella terza frazione di gioco, grazie ad un servizio decisamente più pericoloso che manda in crisi le retrovie del Castelbellino. Pochi attimi di confusione, poi ci pensano Montani e Verdacchi a ristabilire le gerarchie del match. La Termoforgia torna avanti nel punteggio e mantiene il vantaggio fino alla fine del terzo e conclusivo parziale, senza che le ospiti riescano a spostare l’inerzia della partita in loro favore.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD