Firenze, Dijkema e compagne ospitano al Mandela Forum la Bosca San Bernardo Cuneo

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto LVF/Rubin

Di Redazione

Archiviato il miniciclo di partite ravvicinate, Il Bisonte Firenze si appresta a tornare in campo domani per la sesta giornata del campionato di serie A1:

Senza impegni infrasettimanali, coach Caprara ha potuto preparare questo match con molta più tranquillità e meticolosità, con l’obiettivo di tornare al successo dopo la battuta d’arresto di sette giorni fa contro Brescia.

Impresa non facile, perché Cuneo ha dimostrato di essere una squadra solida, e al di là degli ultimi due ko con Chieri e Brescia è stata capace di battere due corazzate come Scandicci e Monza, totalizzando sei punti nelle prime cinque giornate.

Il Bisonte è al completo e dovrà ripartire dalla sua versione pre Brescia per consolidare un terzo posto in classifica che è già straordinario.

EX E PRECEDENTI – L’unica ex della gara è la centrale di Cuneo Sonia Candi, che ha giocato con Il Bisonte nella scorsa stagione in serie A1, mentre i precedenti fra le due squadre sono due, entrambi risalenti all’ultima annata, con un successo per Firenze (3-0 al Mandela Forum) e uno per la Bosca (3-1 al PalaUbiBanca).

LE PAROLE DI GIOVANNI CAPRARA – “Contro Cuneo sarà un’altra partita difficile, in particolare perchè come Brescia è una squadra di grandi battitori, in primis Van Hecke e Nizetich per citarne soltanto due: dovremo essere bravi a reggere l’impatto con la nostra ricezione per costruire meglio il gioco, e poi dovremo cercare di variare di più i colpi in attacco, cosa che non siamo riusciti a fare nella partita precedente.

Come sempre poi sarà importante avere pazienza, difendere e tirare su tanti palloni: veniamo da una sconfitta e vogliamo assolutamente tornare a vincere, anche se sappiamo che non sarà facile.

In settimana la squadra si è allenata molto bene, quindi sono tranquillo: stiamo crescendo dall’inizio del campionato ma vogliamo continuare a farlo”.

LE AVVERSARIE – La Bosca San Bernardo Cuneo di coach Andrea Pistola dovrebbe schierarsi con Carlotta Cambi (classe 1996) in palleggio, la belga Lise Van Hecke (1992) come opposto, l’argentina Yamila Nizetich (1989) e l’austriaca Srna Marković (1996) in banda, Marina Zambelli (1990) e Sonia Candi (1993) al centro e Giorgia Zannoni (1998) nel ruolo di libero.

IN TV – La partita fra Il Bisonte Firenze e Bosca San Bernardo Cuneo sarà trasmessa in diretta streaming, in HD e in chiaro (e quindi gratuitamente), sul sito ufficiale di PMG Sport (www.pmgsport.it), su LVF TV, la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile (www.lvftv.com, effettuando la registrazione), nella sezione Sport del sito www.repubblica.it e sul portale www.sport.it.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD