Brasile, Supercoppa Maschile: il Funvic Taubaté prolunga il suo momento magico

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto: CEV

Di Redazione

Secondo trofeo in pochi mesi per il Funvic Taubaté che dopo il titolo nazionale conquista anche la Supercoppa brasiliana battendo gli ex campioni del Sada Cruzeiro.

L’EMS Taubaté Funvic chiude con un bel 3-1 un rimonta (21-25, 25-21, 25-16, 25-18) la partita che vale la prima supercoppa nazionale in assoluto per il club, il tutto a due settimane dal brillantissimo successo del Campeonato Paulista, il sesto della sua storia.

Il Taubaté ha giocato una gara davvero eccellente con i protagonisti della scorsa stagione, tutti riconfermati a cominciare da Ricardo Lucarelli a Raphael, che dopo aver perso il primo set hanno notevolmente alzato il loro livello di gioco fino a schiacciare il quotatissimo Cruzeiro, incapace di tenere il ritmo dei campionati.

“Nel primo set siamo partiti in modo poco convinto ma poi ci siamo guardati negli occhi e abbiamo capito che non potevamo accontentarci così e la partita è cambiata – ha detto Lucarelli, MVP dell’incontro, commentando la vittoria – è bastata una rotazione per sbloccarci e tornare ai livelli dello scorso torneo”.

Raphael, alzatore e capitano riconfermato del club, rilancia le quotazioni della sua squadra alzando il trofeo: “Sono felicissimo per il club e per la nostra comunità – dice il palleggiatore – è un motivo enorme di orgoglio far parte della crescita di questo progetto, vincere cin con il Taubaté è straordinario e sono convinto che questa, che sarà la mia sesta stagione, sarà quella migliore in assoluto con il club”.

(Fonte: CBV)

ISPEDIA_LEADERBOARD