B2 Femminile: il Nure Volley attende le lombarde della Tomolpack Marudo

POLICARDO_LEAD
Foto Ufficio Stampa Nure Volley

Di Redazione

Archiviata la battuta d’arresto nel derby contro il Busa Foodlab Gossolengo le ragazze di coach Matteo Capra ed Emanuele Piccoli si sono concentrate per preparare nel dettaglio l’incontro di sabato 8 novembre (ore 21), gara importante ai fini della classifica.

Dichiarazioni
Avevamo detto all’inizio del campionato – spiega coach Caprache le prime tre gare sarebbe state difficili e nonostante tutto portato a casa due punti e ci fa ben sperare. Da adesso affronteremo squadre alla nostra portata: contro Marudo sarà un partita importante per assaggiare le nostre potenzialità. L’ambiente anche grazie alla società è rimasto sereno, siamo riusciti a lavorare serenamente, consapevoli che sabato sarà una importante non per la classifica maper capire le nostre potenzialità”.

Il Nure Volley avrà a disposizione l’intero organico.

Le avversarie
La Tomolpack Marudo partecipa al campionato di B2 per il quarto anno consecutivo. Dopo aver concluso al dodicesimo posto la scorsa stagione, il team nerofucsia è stato ripescato in estate nei tornei nazionali. Nell’ultima giornata Marudo è stata superata in casa dal Volley Gussago e ciò ha generato la separazione consensuale con coach Andrea Della Penna; da questa settimana la panchina è stata affidata dalla vice Sabrina Vasi che guiderà la squadra nella sfida contro il Nure Volley.

Il roster è stato completamento rinnovato: rispetto al 2018/2019 è rimasta solamente la centrale Rebecca Bettini. Sono arrivate le registe Lucrezia Rossi (dal New Volley Vizzolo), Cecilia Ricciardi (da Binasco) e Miriam Nicchi (svincolata ma con un passato a Garlasco in B1), l’attacco si è rinforzato con Asia Vedovi (da Volley Team), Stella e Silene Maggi (entrambe da Binasco) e l’opposta Maria Chiara D’Adamo, rientrata a Marudo, dopo una stagione a Garlasco, la centrale Elena Mazzocchi (da Garlasco) ed il libero Debora Seghezzi (da Casazza).

Le giocatrici con maggiore esperienza sono il libero Ginevra Poma che vanta alcune stagioni in serie A2 alla Riso Scotti Pavia e, soprattutto, Valentina Cozzi, classe 1985 in passato ha giocato nel ruolo di libero a Busto Arsizio, Sassuolo, Roma e Crema tra A2 e B1, e nel ruolo di schiacciatrice di Gropello Cairoli, Garlasco e la scorsa stagione a Lugano nella serie A elvetica. Nel curriculum Cozzi vanta una promozione in A1 e Coppa Italia con Sassuolo ed il salto dalla B1 alla A2 di Crema con il successo in Coppa.

Dichiarazioni
Vivremo la gara come quella riscatto – spiega Mario Pellini, direttore sportivo Volley Marudo – e per ritrovare quello spirito giusto che la squadra ha messo in campo nella prima gara. Tutti vogliono muovere la classifica per cui il risultato influirà sul futuro nel bene o nel male. Giocheremo con il coltello tra i denti”.

Note
Dirigeranno l’incontro Michela Vilardo e Vincenzo Carbone. L’incontro si terrà al palazzetto dello Sport di San Giorgio Piacentino in viale Repubbilca, ingresso libero.

Nure Volley-Tomolpack Marudo

Nure Volley: Tonini, Tappani, Perini, Tonello, Messaggi, E. Sajin, Arfini, Fava, Andreani, D. Sajin, Sgobbi, Passerini (L), Giovanna (L). All.: Capra-Piccoli.

Tomolpack Marudo: Cozzi, Vedovi, Mazzocchi, Seghezzi (L), Rossi, Bettini, Ricciardi, St. Maggi, Nicchi, Poma (L), D’Adamo, Si. Maggi. All.: Vasi.

Classifica
Gossolengo 9 punti; Campagnola Emilia 7, Cusano Milanino 6; Rubierese, Mirandola, La Spezia, Arbor Interclays 5; Real Volley, Enercom Fimi Crema 4; Gorgonzola, Gussago 3; Marudo, Nure Volley 2; Bedizzole 1.

Prossimo turno
Linea Saldature Bedizzole-Enercom Fimi Crema; Ceremsperetta Cusano Milanino-T&V Civiemme Campagnola Emilia; Rubierese Volley-Busa Foodlab Gossolengo; Volley Stadium Mirandola-Autorev La Spezia; Nure Volley-Tomolpack Marudo; Arbor Interclays Reggio Emilia-Delta Engineering Gorgonzola; Volley Gussago-Real Volley.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_BASE_ALD