Martedì di doppio lavoro per Vero Volley Monza che è atteso da un fine settimana senza partite ufficiali

LEAD – SOCAF-Acquarial_C

Di Redazione

Martedì di doppia seduta per la Vero Volley Monza, impegnata tra pesi e tecnica in mattinata e solo nel lavoro con la palla nel pomeriggio. Reduce dalla sconfitta in Trentino contro l’Itas nella seconda giornata di andata della SuperLega Credem Banca, i monzesi, oltre ad un ricco planning di allenamento, sono attesi da un weekend senza partite, complice la Final Four di Supercoppa Italiana in programma a Civitanova Marche, utile a sistemare tutti gli aspetti che poco hanno funzionato nell’ultimo periodo e soprattutto ad affinare le intese di squadra.

Il prossimo appuntamento in campionato della prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley sarà infatti mercoledì 6 novembre, alle ore 20.30, al PalaYamamay di Busto Arsizio, contro la Sir Safety Conad Perugia, per la terza giornata della regular season. Per arrivare pronti all’appuntamento, Beretta e compagni sosterranno in questi giorni ben tre giornate di doppia (oggi, mercoledì e sabato) e due pomeriggio di tecnica, riposando domenica.

Dal punto di vista dei numeri, dopo due giornate, Monza è decima nei punti realizzati (88, prima Perugia con 135), dodicesima negli ace (5, prima Modena con 19) e quinta nei muri (13, prima Civitanova con 18). A livello individuale il miglior realizzatore della Vero Volley è Yacine Louati (26 punti, dodicesimi in una classifica che vede primo Ter Horst di Ravenna con 44), anche top ace dei suoi con 3 battute vincenti (decimo in classifica, primo Anderson di Modena con 5 ace) ed il migliore a muro Viktor Yosifov (5 muri, quarto in graduatoria, primo Caneschi di Sora con 8).

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD