Oscar della sfortuna per Cutrofiano: si ferma anche Cogliandro

ISPEDIA_LEADERBOARD

Di Redazione

Prosegue il momento difficile del Cuore di Mamma Cutrofiano, bersagliato dagli infortuni in questo avvio di stagione. Il reparto più preso di mira dalla malasorte è quello delle centrali: alla vigilia del match con Martignacco si è fermata anche Asia Cogliandro, e la diagnosi non è delle più confortanti. La giocatrice lombarda, infatti, dovrà sottoporsi a un intervento al menisco che la terrà lontana dai campi almeno per un mese.

L’infortunio di Cogliandro si aggiunge a quelli delle colleghe di ruolo Floriana Bertone, fuori per tutta la stagione, e Fabiana Antignano, out per un mese e mezzo, privando di fatto Cutrofiano di alternative al centro. In Friuli, il coach Antonio Carratù ha dovuto provare in quella posizione prima Tommasin (opposto di ruolo) e poi la giovane Under 18 Tarantino.

Quanto sta accadendo ha dell’incredibile – dice il direttore sportivo Francesco Melegari al quotidiano La Gazzetta di Leccedisponevamo di un organico completo in tutti i ruoli, ma abbiamo perso per infortunio tre centrali su tre. In queste condizioni diventa tutto complicato, perché quello che si sta verificando costituisce anche un brutto colpo sul piano psicologico per l’intero ambiente“.

Sandlovers_LEADERBOARD