La CEV celebra il successo mediatico degli Europei: 14mila articoli e 35mila post online

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto CEV

Di Redazione

A quasi un mese di distanza dalla conclusione dei Campionati Europei 2019, la CEV celebra il successo mediatico della doppia manifestazione – maschile e femminile – con un comunicato del presidente Aleksandar Boricic. Oltre ai quasi 500.000 spettatori nei palazzetti e alle dirette tv in 150 paesi del mondo, gli Europei hanno infatti fatto registrare un’audience online senza precedenti.

Secondo i dati diffusi dalla Confederazione europea, i media online hanno pubblicato ben 14.126 articoli sugli Europei, generando un totale di 9,5 milioni di potenziali contatti. La CEV stima anche in 77,8 milioni di euro il valore pubblicitario di questa esposizione mediatica.

Imponente anche la mole dei post pubblicati sui social media da fan e appassionati di pallavolo nel corso della rassegna continentale: quasi 35mila, sia in Europa sia nel resto del mondo, per un totale di 539 milioni di contatti potenzialmente raggiunti.

Numeri che, per la CEV, confermano non soltanto la crescita dell’interesse per la pallavolo a livello globale, ma anche la sua redditività dal punto di vista di inserzionisti e potenziali sponsor. “Non ci fermeremo qui – scrive Boricic – il nostro desiderio è capitalizzare il successo degli Europei e delle Super Finals di Champions League. Il viaggio continuerà venerdì a Sofia con l’European Volleyball Gala e l’attesissimo sorteggio dei gironi della Champions League 2020“.

(fonte: Comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE