Rychlicki festeggia con Civitanova: “Ora contano i punti, il gioco arriverà”

LEAD_Alfapaint_istit
Foto Lega Pallavolo Serie A

Di Redazione

Secondo 3-0 in pochi giorni per la Cucine Lube Civitanova: dopo la vittoria su Piacenza arriva anche quella su Sora nell’anticipo. Un bottino lusinghiero per una squadra ancora in divenire, come sottolinea Kamil Rychlicki: “Bene così, visto che alcuni giocatori ci hanno raggiunto da pochissimo. Abbiamo bisogno di tempo per far salire il nostro livello, ma l’importante era cominciare bene. Il gioco arriverà più avanti, è stato fondamentale intanto conquistare altri tre punti“.

Più severo il giudizio di Jiri Kovar: “Siamo contenti del risultato ma non felicissimi del gioco, però ci prendiamo questi tre punti e pensiamo al prossimo impegno a Milano. Ci manca ritmo dopo pochi allenamenti insieme ma non è una scusante, affrontiamo una gara alla volta utilizzando anche il match per migliorare. Stiamo lavorando giorno per giorno per questo, ogni singolo momento va sfruttato per alzare il livello di gioco“.

Visto che giocheremo sempre ogni tre giorni – spiega il coach dei cucinieri Fefè De Giorgiho cercato di dare del campo ad altri giocatori stasera, sfruttando le partite per migliorare un po’ l’intesa. Ad esempio per un palleggiatore questo è il momento più complicato, non deve pensare solo all’aspetto tattico ma anche a come deve dare la palla“.

(fonte: Comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit