Fabio Soli ripensa al secondo set: “In questo campionato le occasioni vanno sempre sfruttate” (video)

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Vero Volley Monza

Di Eugenio Peralta

L’esordio stagionale per il Vero Volley Monza non è stato certo dei migliori, con una netta sconfitta per 0-3 nel derby contro Milano, ma il coach Fabio Soli non è stato colto di sorpresa: “Non è che non ci aspettassimo nulla di quello che è successo oggi. Abbiamo incontrato una squadra che sappiamo essere molto forte, e siamo consapevoli delle nostre possibilità, ma anche di quelli che in questo momento sono i nostri limiti“.

Il finale del secondo set è stato decisivo: “Loro hanno giocato meglio, ma noi abbiamo avuto una bella occasione e nel campionato italiano queste occasioni vanno colte immediatamente, non puoi lasciarle andare. In alcuni tratti del gioco ho visto cose positive, in altre cose dobbiamo avere più pazienza e restare più attaccati alla partita, perché questo campionato non ti permette di abbassare la guardia in nessun istante“.

Ora, tanto per gradire, Monza è attesa da due battaglie contro Trento e Perugia: “Dobbiamo valutare bene insieme alla squadra quali sono i punti in cui possiamo migliorare, e farlo nel più breve tempo possibile, visto che ci aspettano due partite di altissimo livello“.

Secondo me siamo partiti bene – aggiunge Viktor Yosifovnel primo e nel secondo set abbiamo giocato un’ottima correlazione muro-difesa, sprecando qualcosa in contrattacco. Abbiamo avuto un paio di occasioni per chiudere il set, poi non siamo riusciti a fare punto e ci siamo spenti. Dobbiamo sicuramente lavorare per migliorare, ma i margini di crescita ci sono tutti. Giorno dopo giorno, partita dopo partita, giocheremo sicuramente meglio”.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE