Ivan Zaytsev pregusta il debutto di Modena: “Siamo belli carichi, non vediamo l’ora” (video)

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Modena Volley

Di Redazione

Clima di festa alla presentazione ufficiale delle nuove maglie della Leo Shoes Modena, quando ormai mancano poco più di 48 ore al debutto nella SuperLega 2019-2020 contro la Kioene Padova. Il conto alla rovescia lo tiene Ivan Zaytsev: “Siamo belli carichi, non vediamo l’ora di iniziare“.

Dallo Zar arriva una bella frecciata alla Federazione internazionale: “Siamo ancora in attesa dell’arrivo di tutta la truppa americana, che grazie alla FIVB è stata rimbalzata dal Giappone agli USA per prendere le proprie famiglie. Ma finalmente tra poco saremo al completo e pronti a scendere in campo. Il precampionato senza sconfitte? Conta per la nostra mentalità, per la voglia di non perdere mai, per creare quell’amalgama di gruppo che poi ci servirà nel corso della stagione“.

Il primo anno – continua Zaytsev – è servito a creare l’ossatura della squadra, ora la società ha fatto scelte importanti per rinforzarla. Ci sentiamo tutti a casa e parte di questa grandissima famiglia, che cercheremo di ripagare con qualche vittoria“. Una battuta anche sugli avversari di domenica: “Padova è una bella squadra, soprattutto se davvero ha recuperato l’opposto. Dobbiamo stare attenti, però giochiamo in casa nel Tempio: l’aspetto emotivo e psicologico può fare la differenza, e così anche l’apporto del pubblico“.

Video Modena Volley

Al capitano fa eco Salvatore Rossini, che da “maestro” di stile elogia la nuova divisa: “Qui abbiamo sempre avuto maglie belle e anche fortunate, spero che questa lo sia altrettanto. Non è scontato che aggiungere un tassello renda la squadra più forte, bisogna mettere insieme tanti aspetti: noi però abbiamo la fortuna di un blocco che è rimasto fondamentalmente lo stesso e che sta molto bene insieme“.

Il ritmo sarà diverso per chi è arrivato all’ultimo momento dalla World Cup: “Vero – ammette Rossini – ma anche noi abbiamo provato in qualche modo a dare ritmo, disputando nove amichevoli in questo precampionato. Del resto nella stessa nostra condizione ci sono anche tutte le altre squadre“.

Video Modena Volley

Dalla presidente Catia Pedrini arriva infine un doppio messaggio ai tifosi: “La promessa è che ci divertiremo sicuramente, quest’anno sarà veramente un bel campionato. La richiesta è di aiutare il passaggio da una colonna come Antoine al nuovo speaker“.

Video Modena Volley
LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE